10 BUONI MOTIVI PER FARE SPORT IN GRAVIDANZA

10 BUONI MOTIVI PER FARE SPORT IN GRAVIDANZA

Esistono motivi ben precisi per cui la ricerca (o il mantenimento) della forma fisica è davvero molto importante in gravidanza. Molte donne temono che il movimento possa stimolare le contrazioni ed attivare precocemente il travaglio: LadyMum TRAINING vuole aiutarvi a sfatare questo falso mito!

I nove mesi della gravidanza sono fisicamente molto impegnativi e quindi, se si riesce ad impostare e favorire una condizione di benessere fisico dall’inizio di questa, con molta probabilità la gravidanza stessa, il travaglio, il parto ed i faticosi mesi immediatamente successivi saranno affrontati con un minore sforzo fisico ma anche psicologico: mens sana in corpore sano vale più che mai in questa circostanza!

Il movimento, in gravidanza e nel post parto, è una modalità sicura e piacevole per percepire tutti i micro e macro cambiamenti del nostro corpo ed aiuta a favorirli.

Ecco i 10 buoni motivi per continuare (o cominciare) l’attività fisica in gravidanza; il movimento moderato e frequente (3 volte a settimana, possibilmente):

 

  1. incoraggia la consapevolezza del proprio corpo, delle proprie capacità, delle proprie risorse

  2. migliora la circolazione e la respirazione, alleviando gonfiori e affaticamento

  3. aumenta la flessibilità delle articolazioni e la tonicità muscolare: in due parole, aiuta a muoverci meglio!

  4. aumenta il livello di energia grazie alla stimolazione della produzione di endorfine

  5. previene il mal di schiena, aiutandoci a correggere la postura a mano a mano che cambia con l’aumentare del peso del pancione

  6. permette di raggiungere un buon rilassamento e migliora il sonno

  7. offre “radicamento” fisico ed emotivo, aiutandoci a cercare il nostro centro interiore

  8. sviluppa risorse per gestire le sensazioni ed il dolore del travaglio

  9. contribuisce ad abbreviare i tempi del travaglio (e non è poco!)

  10. favorisce e velocizza la ripresa del post parto

 

Quello che suggeriamo come primo passo nell’allenamento è portare l’attenzione all’allineamento del corpo: un buon allineamento “allunga ed espande” tutto il corpo, creando più spazio per il bambino e meno pressione sugli organi interni.

Nella pratica, cerchiamo dunque sempre di inserire, sin dall’inizio della gravidanza, esercizi e movimenti per l’espansione del torace, per la distensione della colonna, per la mobilità delle anche.

 

 

No Comments

Leave a Reply

contatta LadyMum | contact Us

scrivici per dubbi, domande, curiosità, informazioni!

Headquarter:

THE BIANCA BOX

00144 Rome
Via del Pianeta Urano, 9/11/13

Phone:

+39.06.45582819

+39.347.2960840




    Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati.