Attrezzi LadyMum TRAINING – il Roller

Attrezzi LadyMum TRAINING – il Roller

Quando abbiamo concepito il kit di attrezzature sportive da fornire ai Trainer che si certificano del nostro metodo LADYMUM TRAINING, abbiamo pensato subito di inserire ad uno strumento tanto semplice quanto utile: il ROLLER ovvero il rullo di schiuma.

Il nostro, nello specifico, è il Roller Kwell con interno in polietilene e rivestimento in ecopelle utile per proteggere l’attrezzo in modo che duri maggiormente nel tempo.

Il rullo di schiuma (o rullo miofasciale o rullo massaggiatore) viene spesso utilizzato a margine delle sessioni di allenamento intenso per prevenire i rischi legati al grande sforzo della muscolatura; può altresì rappresentare un buono strumento per chi conduce una vita sedentaria, per lenire i disturbi muscolari legati all’assunzione di una postura scorretta per un tempo prolungato.

A seconda della tipologia di rullo, variabile per densità del materiale, lunghezza, omogeneità della superficie, è possibile effettuare un automassaggio, agendo sulla fascia che riveste i muscoli. Il passaggio del rullo, più o meno intenso anche per la pressione applicata, aiuta a sciogliere in maniera meccanica ed efficace rigidità e contratture, con effetti simili al massaggio manuale.

I roller più morbidi e leggeri (in genere anche più lunghi) sono indicati per chi ha subito una contrattura o uno stiramento, oppure per coloro che sono alle prime armi con questo tipo di attrezzo e vogliono sperimentare un leggero automassaggio. Essendo morbidi, infatti, la loro azione sul muscolo contratto è minore, causando quindi anche meno dolore in caso si stia trattando una zona che ha subito un infortunio.

I roller caratterizzati da una compattezza leggermente maggiore (generalmente colorati) sono molto utili per chi non ha particolari problemi muscolari e desidera mantenere il sistema muscolare in perfetta efficienza. Si possono integrare facilmente in alcune pratiche sportive come ad esempio il pilates.

I roller ad alta densità (in genere più corti e con superficie dentata) sono adatti invece agli sportivi che hanno già dimestichezza con i rulli automassaggianti e che cercano attrezzi in grado di esercitare una pressione molto forte e localizzata.

I rulli più morbidi sono meno durevoli poichè più facilmente deformabili. Idealmente, visto anche il costo non esagerato dell’attrezzo, potrebbe convenire cominciare con un roller più morbido per acquisire dimestichezza per poi sostituirlo con uno di maggior densità, e quindi durata, quando il primo si deteriora.

contatta LadyMum | contact Us

scrivici per dubbi, domande, curiosità, informazioni!

Headquarter:

THE BIANCA BOX

00144 Rome
Via del Pianeta Urano, 9/11/13

Phone:

+39.06.45582819

+39.347.2960840




Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati.